Guida a Stringify con MyWakes

MyWakes GPS Tracker piattaforma cloud di geo localizzazione
IFTTT con MyWakes GPS Tracker per avere una piattaforma di integrazione tra dispositivi IOT e device connessi

Tutorial Stringify

Introduzione

Stringify è un servizio cloud che consente l’automazione di compiti collegando diverse applicazioni nella logica dei servizi Internet of Things (IoT).
Una particolarità di Stringify è quella di essere completamente rivolto ai dispositivi mobili con la sua App per iOS e Smartphone Android.
Altra caratteristica degna di nota è la grande disponibilità di prodotti fisici e servizi digitali che sono supportati e che, di conseguenza, grazie a Stringify possono essere messi in comunicazione: più di 500 products e servizi incluso Nest, Philips Hue, Ring, Amazon Alexa, Honeywell, Insteon, LIFX, Netgear and Google.

Come funziona Stringify?

Stringify permette di creare dei flussi di automazione chiamati “flow”.
Ogni “flow” viene innescato da quello che Stringify chiama “thing” (cosa) che può essere un oggetto fisico connesso, un account o un servizio.
Quando una o più THING si trovano nella condizione desiderata (ad esempio si riceve una mail al proprio indirizzo gmail.com) Stringify scatena una sequenza di operazioni, anche più complesse di IFTTT: un singolo FLOW può infatti comprendere l’esecuzione di più azioni.

IOT stringify install app apple ios android smartphone
stringify first execution create user apple android smartphone

Scarica Stringify

Stringify è soprattutto mobile.
La dashboard web della piattaforma non consente di configurare i FLOW per cui è necessario fare riferimento alle App per iPhone e Smartphone Android.
Quindi, come prima cosa, è indispensabile scaricare la App da Apple Store o da Google Play Store seguendo i link a fianco.

Il passo successivo è creare il proprio account gratuito inserendo Nome, Email e Password: sarà inviata una mail per confermare la creazione dell’account e, a questo punto, si può iniziare a creare il primo FLOW.

stringify flow when then iot install app apple ios android smartphone

Creare Stringify Flow

stringify app home new flow

Panoramica

Il menu in alto a sinistra consente di modificare i dati del tuo utente.
Le icone in alto a destra consentono di consultare il registro degli eventi e le notifiche.
Il pulsante “+” in basso a destra permette di creare un nuovo FLOW.
Nella parte bassa della App, le icone Things, Flows e Discover permettono di gestire il proprio profilo:

  • Things: mostra la libreria con l’elenco delle “things” presenti nel proprio profilo divise in oggetti fisici, servizi digitali e amici;
  • Flows: visualizza i propri “flow” che possono essere abilitati, disabilitati, modificati e cancellati, inizialmente sono presenti alcuni “flow” di esempio;
  • Discover: permette di aggiungere nuove “things” alla propria libreria, sono anche disponibili, come suggerimento, dei “flow” già pronti solo da configurare.
stringify app home new flow

Il primo Flow Stringify

stringify new flow grid dashboard playground add trigger action thing.png

Cliccare l’icona + e selezionare “Create a new flow“.

Viene mostrata la griglia che consente di configurare il proprio flow personalizzato.

il processo di integrazione IFTTT permette a MyWakes di connettersi ad altre piattaforme IOT come Stringify, Microsoft Flow e Zapier

Assegnare un nome al nuovo flow cliccando la parte alta della schermata dove è riportato “Name your flow”, scrivere il nuovo nome per identificare il flow e premere “Done”.

Tornati nella griglia principale, cliccare sul + in basso per aggiungere nuove things al flow.

stringify select things for the new flow with ifttt iot

Selezionare le things che serve aggiungere al flow corrente (nel nostro caso Button (Red) e IFTTT), questi prendono un segnale di spunta verde, e quindi cliccare il pulsante “Add” in alto a destra.

NOTA: se tra le things non fosse presente il servizio che si intende usare si può sfogliare l’elenco delle things di Stringify.

drag things into stringify new flow with button and ifttt

Le things selezionate appaiono in basso. Tenere premuto il Button (Red) e trascinarlo sulla griglia in alto per inserirlo nel flow.

Selezionare ancora col dito l’icona IFTTT e trascinarla nello spazio subito a destra del Button (Red).

il processo di integrazione IFTTT permette a MyWakes di connettersi ad altre piattaforme IOT come Stringify, Microsoft Flow e Zapier

NOTA: Se configurando il flow diventa necessario rimuovere (o sostituire) una o più things è possibile eliminarle dalla griglia tenendo premuto il dito sulla thing stessa e poi trascinare l’oggetto in basso sul cestino, come raffigurato nell’immagine.

stringify ifttt thing trigger action configuration

Alcune things devono essere configurate (in questo caso l’icona appare con la ruota di un ingranaggio): IFTTT è tra queste.

Cliccando sull’icona IFTTT si puo’ configurare il comportamento di quella parte del flow (ogni things avrà le sue specifiche configurazioni), in questo caso possiamo indicare a Stringify se ci aspettiamo un un Trigger da IFTTT o se dobbiamo eseguire una Action su IFTTT.

In questo esempio vogliamo che alla pressione del pulsante di Stringify venga abilitato o disabilitato l’antifurto del nostro veicolo.
Abilitare (o disabilitare) l’antifurto sono Action di IFTTT quindi è sufficiente cliccare su “Actions” in alto a destra e quindi “Run an IFTTT Applet“; infine clicchiamo in basso su “SAVE“.

L’icona IFTTT torna normale, il nostro flusso, lato Stringify, è pronto: ora completiamo la configurazione passando per IFTTT!

il processo di integrazione IFTTT permette a MyWakes di connettersi ad altre piattaforme IOT come Stringify, Microsoft Flow e Zapier

Selezionando Google Drive ti verrà chiesto di scegliere una tra le azioni disponibili.

Per questo esempio puoi scegliere “Add row to spreadsheet”.

A questo punto, ti può venire chiesto di connettere il tuo account Google Drive a quello IFTTT.

Ora potrai completare e personalizzare i campi della Action inserendo testo libero e quelli che IFTTT definisce “ingredienti”, gli ingredients.

Ti verrà proposto un modello già compilato ma potrai modificarlo in modo da rispondere alle tue esigenze.

Potrai aggiungere elementi dinamici cliccando il pulsante “Add ingredient” per inserire quelli che desideri tra gli ingredienti disponibili come, ad esempio, targa dell’auto, indirizzi Web, data e ora dell’evento e anche incorporare codice.

Tutti questi ingredienti derivano dal Trigger e quindi nascono e vengono popolati dall’evento scaturito dalla piattaforma MyWakes.

Il testo inserito – corredato dei dati dinamici – sarà automaticamente pubblicato nella cartella di Google Drive selezionata nel foglio di calcolo che hai indicato.

Alla fine della procedura, per completare la creazione della Applet ricorda di cliccare il pulsante “Create action” alla fine della pagina.

il processo di integrazione IFTTT permette a MyWakes di connettersi ad altre piattaforme IOT come Stringify, Microsoft Flow e Zapier
il processo di integrazione IFTTT permette a MyWakes di connettersi ad altre piattaforme IOT come Stringify, Microsoft Flow e Zapier

Abbiamo quasi finito ! Ora puoi digitare una breve descrizione della tua nuova Applet (oppure lasciare la descrizione di default) e cliccare il pulsante “Finish”.

IFTTT ti comunica l’avvenuto successo nella creazione della Applet mostrandoti il messaggio “You made a new Applet” nella parte alta della pagina, a questo punto il flusso evento-azione è pronto e può venire “scatenato”.

Ora potrai anche iniziare a modificare la Applet, se intendi correggere qualcosa, oppure disabilitarla, oppure tornare nella tua dashboard.

Tornando sulla dashboard IFTTT ti viene mostrata la Applet appena fatta con le opzioni per modificarla.

il processo di integrazione IFTTT permette a MyWakes di connettersi ad altre piattaforme IOT come Stringify, Microsoft Flow e Zapier
il processo di integrazione IFTTT permette a MyWakes di connettersi ad altre piattaforme IOT come Stringify, Microsoft Flow e Zapier

Sarà possibile disabilitare temporaneamente le tue Applet e, usando il menu in alto a destra, potrai creare nuove Applet, scorrere tutte le Applet che hai creato e che stai usando, modificarle o cancellarle e altro ancora.

In questo esempio abbiamo usato il Trigger Ignition On di MyWakes e l’azione Google Drive Spreadsheet ma, come avrai intuito, potrai associare qualsiasi altra azione in corrispondenza di ogni altro trigger.

il processo di integrazione IFTTT permette a MyWakes di connettersi ad altre piattaforme IOT come Stringify, Microsoft Flow e Zapier

Le API per il tracciamento MyWakes nella Top 10

Le API per il tracciamento MyWakes sono al settimo posto tra gli SDK in Programmable Web, la piattaforma leader per la pubblicazione di notizie e informazioni relative alle API. Programmable Web, il sito di informazione on-line, leader nella elaborazione di dati e...

leggi tutto

MyWakes ora supporta IFTTT

MyWakes integra IFTTT e ti consente di connettere più di 1'000 servizi ! MyWakes migliora ulteriormente la sua offerta e da oggi connette più di 1000 servizi di centinaia di produttori di elettronica, hardware e software! Il nostro obiettivo è sempre stato quello di...

leggi tutto

Integrazione mappe Avioportolano

Con MyWakes integra le mappe Avioportolano e sovrapponile alla mappa con le tracce dei tuoi voli. MyWakes aumenta i servizi per il tracciamento dei voli grazie alla nuova connessione tra il suo sistema di GPS flight tracker e le mappe Avioportolano - riferimento per...

leggi tutto

Dispositivi ideali per Internet of Things:

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere aggiornamenti da MyWakes.

Grazie per esserti iscritto alla newsletter MyWakes !